admo0

ADMO RIPARTE DAL BAGHER E DAL PALLEGGIO

La Scuola Federale di Pallavolo AMIS-ADMO inizia la presentazione del roster della prima squadra che disputerà il campionato di Serie B maschile nella stagione sportiva 2021-2022.

Arriva infatti la conferma del palleggiatore Giacomo Materno, classe 1996 di 181 cm, al suo secondo anno in categoria nazionale dopo 5 anni di serie C, sempre in seno all’ADMO Volley.

La società da il benvenuto anche ad Andrea Ricceri, anche lui di ruolo palleggiatore, classe 1984 al suo 23 esimo campionato tra serie C, B2 prima e serie B nazionale adesso, ma che ha ancora la voglia e gli stimoli dei primi anni. La sua vita pallavolistica comincia con l’Olympia Voltri per proseguire con Volley Rivarolo,

Vado Ligure, Ovada, Albisola, Cus Genova fino a arrivare all’anno passato in serie B a Novi Ligure.

Chiuso il reparto della regia, si passa a quello dei liberi, con la conferma di Federico Garibaldi, classe 1997 nato e cresciuto pallavolisticamente nelle file dell’ADMO. Anche per lui secondo anno di serie B, dopo che nella scorsa stagione da neopromossi, le sue difese hanno contribuito al raggiungimento dei playoff.

Il reparto della difesa si completa con il ritorno di Ricardo Munoz, anche lui classe 1997 cresciuto nelle giovanili chiavaresi ma nelle ultime tre stagioni in forza al Villaggio Volley di serie C.

Le fasi di mercato sono nel vivo delle operazioni ed i dirigenti della società hanno affondato i loro primi colpi per mettere al servizio di Gerardo Grotto un gruppo competitivo; rimaniamo in attesa dei prossimi nomi!

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *